Per curare la malattia di Parkinson, non solo trattamenti che mitigano i sintomi, ma terapie interventistiche, che prevedono impianti cerebrali. Ce ne parla alberto Albanese, dell’Istituto Cinico Humanitas di Rozzano (MI).

 

 



Foto crediti: Envato Elelents (ove non diversamente specificato)
Riproduzione riservata (c)