Tutte le risposte scientificamente provate alle domande che fumatori tradizionali, non fumatori e medici si pongono.

 

IL FUMO 4.0, libro di Mario Pappagallo, edito da Mondadori Electa. Le sigarette elettroniche e i nuovi prodotti a tabacco riscaldato fanno ormai parte della nostra quotidianità.  Dopo il boom del 2014 sono tornate alla ribalta, tra comunità di vapers e dibattiti crescenti sui loro effetti, soprattutto alla luce della cosiddetta crisi americana, durante la quale oltre duemila persone sono morte per aver svapato liquidi contenenti THC.

Dubbi, domande e pericoli, soprattutto per i giovani: questi dispositivi rivoluzioneranno per sempre il mondo del fumo o sono solo un’evoluzione moderna delle sigarette?

E poi: che rapporto c’è tra il fumo di e-cig e i tumori, e la salute di polmoni, denti, vescica e altri organi? Qual è l’impatto del fumo di e-cig sull’estetica, sul metabolismo, sulla dipendenza, sulla psiche? Quali sono le differenti tecnologie, i vantaggi e gli svantaggi? Chi sono i fumatori duali? Come si può davvero smettere di fumare secondo i programmi dei centri antifumo? Quali sono i pericoli della sigaretta tradizionale e della nicotina? A questo e a molto altro ancora risponde questo libro, che finalmente fa chiarezza sul tema.

 

 

Leggi anche:

Foto crediti: Envato Elelents (ove non diversamente specificato)

Riproduzione riservata (c)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.